Italian English French German Japanese Russian Spanish

 

 

Brevi di cronaca

 

 

 

 

Furto di un castagno a Pentema

 

 

         In un bosco dell’entroterra genovese

 

I PROTAGONISTI

• Gerolamo T., di anni 30, nato ed abitante a Pentema, comune di Torriglia, contadino

• Angelo T.

 

 

IL FATTO

Nel maggio 1862 nel territorio di Torriglia denominato “Suia” Gerolamo T. ha rubato una pianta di castagno selvatico di alto fusto della circonferenza di diciannove centimetri, valutato lire tre nel bosco di proprietà di Angelo T.

 

 

 

Fonte:

Archivio di Stato di Genova, Sentenze del Tribunale Penale di Genova 3, Sentenza del 20 febbraio 1863

 

 

 

Brevi di cronaca

Contatti

e-mail

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.