Italian English French German Japanese Russian Spanish

 

 

ORESTE FANTUNI

 

Mi chiamo Oreste Fantuni e sono nato il 25 agosto 1899 a Genova; mio padre si chiamava Giuseppe e mia madre Adele Cerri.

Esercitavo l’attività di carrettiere; sapevo anche leggere e scrivere.

Sono stato chiamato alle armi il 15 giugno 1917, militando nel deposito del 49° Reggimento Fanteria.

Sono stato trasferito nel 268° Reggimento Fanteria, deposito 84° fanteria, giungendo in territorio in stato di guerra il 20 dicembre 1917.

Il 23 febbraio 1918 ho riportato una ferita da arma da fuoco, rimanendo contuso alla testa e alla gamba sinistra. Sono stato colpito una seconda volta da un’arma da fuoco nel combattimento avvenuto il 16 giugno 1918 presso il medio Piave, con lesioni alla regione sacro lombare. A seguito delle ferite riportate, il 23 giugno 1918 sono morto nell’Ospedale Chirurgico Mobile n. 2.

 

 

 

 

Fonte:

Archivio di Stato di Genova, Ruoli Matricolari, 1899

 

Contatti

e-mail

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.